Come scegliere un eroe per League of Legends

Scegliere il vostro eroe non è affatto facile, qui vi daremo alcune informazioni di base per scelgiere il vostro eroe.

Il gioco consiste nel scegliere anticipatamente ad ogni match un eroe, ossia un personaggio con il quale arrivare alla vittoria e il relativo ruolo. Ognuno di essi (si parla di più di 150 Campioni) ha diverse abilità e meccaniche, ma si possono raggruppare in:

Mage: il mago ha la capacità di attaccare i nemici da distante, infliggendo danni magici usando le sue abilità; queste hanno un tempo di cooldown, ossia di ricarica, durante il quale questa tipologia di campione può solamente usare il suo attacco di base (abbastanza inutile) ed è vulnerabile agli attacchi. La sua vita è molto ridotta;

Fighter: vengono chiamati anche Bruiser, applicano una grandissima quantità di danni e la possono subire di conseguenza grazie alle loro difese e alla capacità di durare a lungo durante i combattimenti, ma sono penalizzati da una breve distanza nell’uso delle abilità;

Tank: come suggerisce il nome stesso sono campioni la quale caratteristica principale è di resistere il più possibile durante gli scontri, puntando tutto sulla difese e sulle vita.

Slayer: sono degli eroi dotati di un’ottima mobilità. In grado di uccidere velocemente un singolo obiettivo infliggendo danni ripetuti e continui da breve distanza, sono facilmente contrastabili e hanno poca resistenza;

Marksman: il loro compito è colpire un nemico da distante, utilizzando l’attacco di base in modo continuativo e con una pausa molto breve fra un colpo e l’altro. Le abilità sono spesso utili per questioni di mobilità o per penalizzare le difese del nemico. Sono molto vulnerabili e conseguentemente, fanno sempre coppia con il Support;

Support: danno il pieno supporto agli altri eroi, curando, rendendo costantemente visibili determinati punti cruciali della mappa, fermando o bloccando i nemici e amplificando le abilità degli alleati;