Come gestire bene gli elisir?

In Clash Royale la barra viola in basso indica gli elisir in vostro possesso: schierare in campo una delle quattro unità presenti in quel momento nella vostra mano richiederà di consumarne alcuni. Tranquilli, si rigeneranno nel giro di qualche secondo, ma arrivare a zero troppo spesso, specialmente se, nel mentre, vengono distrutte tutte le proprie unità, equivale a lasciare il fianco scoperto all’avversario, che può così schierare in campo tre/quattro unità in contemporanea e ribaltare l’esito dello scontro.

Dovrete quindi gestire al meglio gli elisir, temporeggiare, e bruciarli tutti di un colpo solo negli ultimi frangenti, magari quando all’unica torre rimasta in piedi del nemico restano una cinquantina di punti vita. Ciò non significa però che dobbiate averli costantemente al massimo: potendo tenere in mano solo 4 carte/unità per volta, vi converrà mantenere quelle più utili per il momento più adatto, e magari schierare in campo quelle più deboli e dal costo in elisir meno esoso, così da lasciar spazio ad unità più potenti, e, al contempo, avere sempre qualcuno sul campo di battaglia.